Nel mio inserto sulle MASCHERE ITALIANE, ho accennato al fatto che il premio Nobel Dario Fo, nel suo percorso teatrale, ha riscoperto origini e ricchezza della cultura popolare e della Commedia dell’arte.

L’attore e commediografo ricevette il Premio Nobel per la letteratura 20 anni fa (1997).

L’ironia è stata sempre la caratteristica del Suo stile: anche nell’attacco al potente ha sempre usato una vena comica, basata sullo sberleffo e sulla ridicolizzazione del bersaglio da colpire.

In quasi tutte le Sue opere utilizza la figura del matto a cui è permesso dire le verità scomode.

Il “Mistero Buffo” è la Sua opera più famosa che è stata determinante per l’assegnazione del Nobel.

Personaggio eclettico: drammaturgo, attore, regista, scrittore, autore, illustratore, pittore, scenografo.